Home / Generazioni Sasso / Primi piatti / Cavatelli con coda di rospo

Primi piatti

Cavatelli con coda di rospo

20, gennaio, 2017 | Ricetta | Categorie: Primi piatti, Ricette

Preparazione

Tagliate la coda di rospo a tocchetti, eliminando per prima cosa la lisca centrale.

In un wok o una padella dal fondo arrotondato fate soffriggere l'aglio e il peperoncino nell'Olio Extra Vergine di Oliva.

Aggiungete 3 o 4 pezzetti di coda di rospo, fateli rosolare per 3 minuti, versate il vino e fate evaporare per 3 minuti.

Aggiungete i pomodorini tagliati in 4 spicchi, cuocete a fuoco basso per 5 minuti. Quando questi risulteranno cotti, aggiungete la restante parte dei tocchetti di coda di rospo e finite la cottura per altri 5 minuti.

Fate bollire la pasta, scolatela al dente, versatela nel wok e mantecatela per 2 minuti. Impiattate, e guarnite con del prezzemolo tritato fresco e foglie di basilico.

Consiglio

Potete sostituire la coda di rospo con un altro pesce, purché sia tagliato in filetti.

Ingredienti

Dosi per 4 persone

  • 400 gr. di filetto di coda di rospo
  • 350 gr. di cavatelli
  • 150 gr. di pomodori ciliegini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino
  • 1/2 bicchiere di Olio Extra Vergine di Oliva Sasso Classico

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 40 minuti

 

cavatelli_con_coda_di_rospo

Prodotto Sasso: Oro Verde

Portata: Primi piatti

Difficoltà: Media

Tempo di preparazione: 55 min.

© 2017 Sasso – P.iva 06271510965